DIRT 5 Recensione PS4: ottima grafica ma…

Le aspettative per la prossima generazione di console sono comprensibilmente alte, soprattutto perché l’attuale generazione ormai ci fa compagnia da sette anni. Godere di immagini sempre più realistiche è il vantaggio più ovvio che desideriamo dalle nuove console Sony e Microsoft.

Tuttavia, i player si aspettano anche innovazione da parte degli sviluppatori che devono fornire nuove esperienze affinché ci sia anche un ritorno (non solo economico ma soprattutto di immagine) dal loro investimento .

Ed ecco che Dirt 5 è l’ultima creazione di Codemasters nel franchise DIRT. Ed è stata sviluppata sia per le console odierne che per le next gen da Codemasters Cheshire (ex Evolution), già creatori del divertente battle-racer Onrush. E’ la stessa SH che diede vita al famoso Driveclub rilasciato all’inizio della vita di PS 4.

Tornando a DIRT , c’è davvero questa innovazione nella grafica e nella struttura di gioco?

Per quanto riguarda la grafica sembra proprio di sì!

Nonostante qualche piccolo bug, le immagini sono piuttosto splendide, in particolare l’illuminazione e gli effetti meteorologici dinamici. Anche sulla PS4 fat, la quantità di dettagli atmosferici che si materializzano mentre gareggiano ben 12 auto dettagliate a 60 FPS è a dir poco sorprendente.

Gli effetti meteorologici sono sorprendenti e convincenti, soprattutto quando l’intera pista è occupata da una tempesta di sabbia marocchina di colore arancione. Le pozzanghere in pista diventano sempre più profonde ad ogni giro e lo sporco e gli schizzi delle auto avversarie raggiungono un nuovo livello di dettagli realistici.

La carriera in DIRT si può definire forse fin troppo “lineare”. All’inizio puoi scegliere 2 gare per livellare, sbloccando successivamente ulteriori gare “finali” prima di poter partecipare ad una nuova serie di eventi. In effetti l’interesse per questa carriera è solo iniziale perché è divertente provare il parco auto e le piste negli eventi che si sboccheranno man mano che si va avanti, però dopo un po’ sembra che l’interesse vada scemando perché non hai un vero e proprio obiettivo se non quello di arrivare primo.

Infatti gli sviluppatori di Codemasters hanno creato tre mini sfide random come ad esempio derapate, saltare per sverniciare il tetto dell’auto avversaria o rimanere al primo posto per un lasso di tempo. Carina questa idea delle mini gare perché aggiunge una certa profondità e ti consente di aggiudicarti trofei, ma per un gioco di corse arcade come lo è il franchise DIRT è troppo poco. O no?

I circuiti (70 piste su 10 diverse ambientazioni) hanno un design intricato ma giocabilissimo, con una varietà di superfici e percorsi ramificati che ti fanno tenere il piede a tavoletta sull’acceleratore. Fantastico da vedere l’effetto “night&day”, il clima dinamico e gli effetti di luce regalano veri momenti di gioia per i tuoi occhi mentre corri per il primo posto.

Sin da subito le auto sono fantastiche da guidare. Non c’è alcuna opzione per aggiornare o mettere a punto la tua auto, ma gli “assist” possono essere ottimizzati o disattivati ​​per aumentare il livello di difficoltà della IA.

Oltre a una sana selezione delle classiche auto da rally , puoi sin da subito guidare SUV come Aston Martin DBX  e imponenti truck con cui ti divertirai sulle piste incentrate sul fango. Ovviamente c’è un’enorme differenza tra le classi e dovrai adottare il miglior stile di corsa pur di livellare la tua personale carriera DIRT.

Probabilmente se parliamo di simulazione rally i titoli che rimangono tali sono ancora Dirt Rally 2 o WRC9 ma se ti piacciono i giochi di guida arcade, passare ore e ore al volante senza pensieri, gareggiare con fuoristrada o giganteschi camion sfidando i tuoi amici a sportellate con un contorno grafico davvero ben fatto, questo titolo fa per te!

DIRT 5 è disponibile per PS4 il 6 novembre e su PS5 il 19 dicembre 2020

Sei un amante di giochi racing? Dirt sarà tuo? Facci sapere se acquisterai questo titolo!

GG

Leave a Comment

Categorie
Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...