Hai una Xbox One? Aspetta a “farla fuori”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Microsoft se ne inventa sempre una ultimamente e sembra fare tutto il possibile per “sospendere” la normale e ordinaria transizione tra le generazioni di console, con aggiornamenti gratuiti “Smart Delivery”, giochi originali incrociati e ampia compatibilità con le versioni precedenti.

In una nuova intervista con Kotaku, il guru di Microsoft Phil Spencer fa intendere che probabilmente vuole provare a fare un ulteriore passo in avanti. E se tu potessi giocare ai giochi Xbox Series X di nuova generazione sulla tua Xbox One old gen? Sembra che possa diventare una realtà. Spencer ha detto quanto segue mentre discuteva di Cloud Gaming e Xbox Game Pass (noto come Project xCloud)

Quando pensiamo a Xbox in modo assoluto pensiamo che i futuri giochi potrebbero essere un buon modo per fare da “ponte” tra generazioni ed essere in grado di consentire ai possessori di Xbox One di giocare a quei giochi.

Quindi sì, potresti potenzialmente mantenere la tua Xbox One ed usarla in streaming per giocare a giochi di nuova generazione senza dover mai aggiornare l’hardware. Ma davvero Microsoft sarà in grado di “promettere” tutto ciò? Per ora l’obiettivo è portare il Cloud Gaming su PC e iOS, ma sembra che il supporto per Xbox One potrebbe non essere così lontano

Non credo passerà molto tempo. È solo questione di impegno e tanto lavoro. Noi sappiamo come farlo.

Tutto molto interessante vero? Tu cosa ne pensi? Prenderesti in considerazione l’idea di tenere la tua vecchia Xbox One ed usarla per lo streaming invece di acquistare una nuova Xbox Series X o S? O il cloud gaming non fa per te? Dimmelo nei commenti!