Valorant Agent Series: iscrizioni aperte al primo qualifier

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

[comunicato stampa FIDE. Riceviamo e pubblichiamo]

Tutto pronto per il debutto del campionato semi-professionistico di VALORANT: l’Agents Series. Tra pochi giorni, il prossimo 26 Giugno, si terrà il primo Open Qualifier. Le iscrizioni sono aperte, ancora poco tempo per partecipare! Se avete già una squadra, potete completare il processo di iscrizione nella pagina ufficiale dei tornei, nel sito ufficiale Agent’s Range.

Agents Series: cos’è e come ci si qualifica?

L’Agents Series rappresenta una nuovissima fase per la scena competitiva italiana. Il campionato rappresenta il secondo step dell’ambizioso ecosistema esport dedicato a VALORANT. La nuova competizione nazionale, al contrario del Circuito Tormenta, è semi#professionistica e sarà riservata a sole otto squadre che si contenderanno il titolo dicampioni italiani in un group stage autunnale. Sei di queste formazioni potranno accedere al nascente campionato solamente attraverso quattro Open Qualifier, il primo dei quali si terrà questo fine settimana, a partire dal 26 Giugno. Dunque, avete ancora pochi giorni per completare l’iscrizione e tentare la prima scalata verso il campionato autunnale.

I requisiti

Affinché l’iscrizione sia valida, devono essere rispettati i seguenti requisiti:

  1. Età: Tutti i giocatori devono aver compiuto i 16 anni di età per poter partecipare alla competizione.

  2. Tesseramento FIDE: Tutti i giocatori partecipanti alla Competizione devono essere in possesso della Tessera Federale rilasciata da FIDE in corso di validità.

  3. Account Riot: Tutti i giocatori devono avere un account Riot valido da poter collegare al proprio account GSN con cui parteciperanno alla competizione.

  4. Account ProGaming ID: Tutti i giocatori devono avere un account ProGaming valido a cui deve essere allegata la propria tessera FIDE. L’Account ProGaming ID dev’essere collegato al proprio account GSN a questo indirizzo.

  5. Account GSN (GameSports Network): Tutti i giocatori devono avere un account GSN valido, non limitato, con cui prendere parte alla competizione a cui è collegato il proprio account Riot.

Per tutte le informazioni sulla scena competitiva italiana e sul nuovo campionato semi-pro di VALORANT, potete consultare la pagina ufficiale.